CAMBIO DI PRESIDENZA TUTTO ITALIANO (E ALTRO) AL CONVEGNO ANNUALE DELLA EUROPEAN ACADEMY OF MANAGEMENT

26 giugno, 2014 0 comments

Nei giorni 4-7 giugno si è tenuto, organizzato dall’Università di Valencia, il 14esimo convegno della European Academy of Management. In coincidenza con il convegno si è realizzato il cambio di Presidenza, che ha visto avvicendarsi due colleghi italiani membri di AIDEA. E’ infatti entrato in carica il nuovo Presidente Luca Gnan, dell’Università degli Studi di Tor Vergata di Roma, che succede a Maurizio Zollo dell’Università Commerciale L.Bocconi di Milano.

Nel corso del convegno, al quale hanno partecipato circa 1100 studiosi di numerose nazionalità, si sono toccati molti temi interessanti, tra i quali quello della valutazione dell’impatto della ricerca. Il tradizionale indicatore rappresentato dall’impact factor sembra infatti essere considerato ormai superato anche dove è stato sviluppato e più intensamente utilizzato, cioè negli USA.

Nel corso del convegno, Mustafa F. Özbilgin,  nuovo editor della rivista di EURAM (European Management Review), ha annunciato che sarà possibile sottoporre anche articoli in lingua diversa dall’inglese tradurli in inglese solo dopo la loro accettazione. Una buona opportunità per i ricercatori che vedono nell’uso di una lingua diversa da quella madre una barriera importante alla diffusione dei risultati delle loro attività di ricerca.

Posts Correlati