Modelli di family business nel settore vitivinicolo

Alessandro Carretta 29 settembre, 2013 0 comments

Modelli di family business nel settore vitivinicolo

Il volume, edito da Franco Angeli, raccoglie i contributi della ricerca universitaria dal titolo “Modelli di family business nel settore vitivinicolo” (programma di ricerca cofinanziato PRIN 2008 del Miur).
Sotto il coordinamento nazionale del prof. Sebastiano Torcivia dell’Università degli Studi di Palermo, la ricerca ha coinvolto i responsabili delle altre unità operative: prof. Vincenzo Zampi (Firenze), prof. Francesco Spano (Milano), prof. Francesco Venier (Trieste).
La ricerca si è posta l’obiettivo di comprendere, attraverso metodologie di indagine sia di tipo qualitativo, sia quantitativo, le relazioni tra la proprietà, la governance e la direzione adottati e la longevità delle aziende familiari.
Gli obiettivi della ricerca sono stati quelli di conoscere:
- l’azienda familiare come comunità di persone;
- la coesione familiare e il commitment verso l’impresa;
- l’esercizio del potere;
- la struttura delle proprietà.
Inoltre, ogni Ateneo si è concentrato su una particolare specificità territoriale:
- l’unità di Palermo, sull’analisi del fenomeno della successione, esaminando le influenze dei cambiamenti nel contesto sociale, economico e competitivo dei processi di successione;
- l’unità di Trieste, sugli aspetti relativi alla governance effettuando una mappatura dei cluster;
- l’unità di Firenze, sui concetti di proprietà, modalità per affrontare il ricambio generazionale e l’innovazione in seguito al cambio generazionale;
- l’unità di Milano, il cui territorio di riferimento è il Piemonte, sui concetti di contesto sociale, economico e competitivo.
Il lavoro accoglie le relazioni finali presentate durante il convegno svoltosi a Palermo il 15 marzo 2013. 

Sebastiano Torcivia è ordinario di Economia ed amministrazione delle aziende pubbliche, di Contabilità e bilanci degli enti pubblici e di Bilanci aziendali nell’Università degli Studi di Palermo. È inoltre Coordinatore dei Master di 1° e 2° livello nel settore vitivinicolo (MASV e SIAV) dell’Università di Palermo.

Posts Correlati